Arrivano due belle notizie in casa Cestistica che riguardano il gruppo Under 15 maschile:la prima, la convocazione di Lorenzo Mazzella all’allenamento riservato ai nati 2005 con il Centro Tecnico lunedi 19 Novembre presso il PalaVesuvio, la seconda è la vittoria ai Salesiani.
Seconda vittoria della stagione, quindi, per i ragazzi dei Coach Elia e Banfi. 
I ragazzi della Cestistica riescono a conquistare altri due punti che saranno sicuramente importanti e daranno ancora il là per fare bene.
Pronti via e gli ischitani realizzano subito 2 canestri portandosi sul 4-0, ma è un fuoco di paglia perché per vari minuti non riescono più a realizzare anche se sul piano del gioco riescono a creare buone occasioni. Così i padroni di casa rispondono con un parziale di 5-0 finché negli ultimi minuti Ischia si riprende con un 6-0 chiudendo il primo quarto sul 5-10. Nella seconda frazione purtroppo non solo i ragazzi isolani non riescono a migliorare le percentuali al tiro, ma peggiorano anche in difesa dove sono disattenti e poco aggressivi, così il Sales si riporta in parità a fine secondo quarto. Purtroppo nel terzo quarto la musica non cambia, nonostante la strigliata avuta negli spogliatoi, quindi la partita prosegue ancora sui binari dell’equilibrio. Nella prima parte dell’ultima frazione i padroni di casa sembrano più determinati e convinti, così si arriva a 4 minuti dalla fine sul -6. In quest’ultima parte di gara, come già sabato in quel di Piscinola, cambia qualcosa nella testa dei ragazzi isolani che stringono le maglie in difesa e migliorano in fase offensiva. Così, nonostante 3 falli tecnici contro (tutti per aver preso la palla dopo aver fatto canestro) riescono a recuperare punto su punto e raggiungere un rassicurante +8 a circa 40 secondi dalla sirena finale. 
“La cosa certamente positiva- racconta Coach Elia- è che,per la seconda volta consecutiva, vinciamo in rimonta lontano dall’isola. Questo vuol dire che abbiamo qualcosa dentro e che, sul piano atletico non siamo messi male, visto che abbiamo recuperato sempre nell’ultimo quarto. Di negativo c’è l’altro lato della stessa medaglia. Soprattutto contro il Sales, potevamo condurre la partita fin dall’inizio e dimostrare la nostra superiorità per tutto l’incontro invece di arrivare a giocarci la partita fino all’ultimo giro di lancette. In questo dobbiamo migliorare molto perché non sempre troveremo avversari che ci permetteranno di rimontare, ad iniziare dalla Pol. Partenope che ospiteremo domenica prossima”

Sales Vomero 59
Cestistica Ischia 66
(5-10, 29-29, 41-39) 
CESTISTICA ISCHIA : Trani, Patalano, Cennamo, Mazza, Di Meglio A., Russo, Mazzella, Banfi, Amato, Di Iorio, Mattera, Conte. 
Coach Elia/Banfi

Condividi sui social: