Termina con la vittoria della Cestistica Ischia la partita Under 15 maschile con la Virtus Piscinola. Seconda partita per i ragazzi di Coach Elia e Banfi, che mercoledi hanno affrontato la Virtus Monte di Procida senza riuscire ad ottenere i primi due punti in classifica. Questo pomeriggio gli isolani hanno incontrato il Piscinola,ma tornano a casa con i due punti in saccoccia.
PARTITA- Altra partita altalenante. Inizio brutto in entrambe le metà campo. Gli isolani sono troppo confusionari in attacco e svogliati in difesa nei primi minuti, così Piscinola va subito in vantaggio. A metà quarto la Cestistica Ischia inizia a giocare meglio in attacco ma non in difesa così non riesce a ridurre il gap. Nel secondo quarto la prestazione è migliore anche se sporcata da qualche errore banale, sia in attacco che difesa, che Ischia paga a caro prezzo e che non gli permette di recuperare più di 4 punti. Terzo quarto brutto fin dall’inizio, così i padroni di casa aumentano di nuovo il distacco grazie soprattutto ad un attacco ischitano lento e prevedibile capace di segnare solo 7 punti. Nell’ultimo quarto la storia cambia, anche se la Cestistica Ischia sbaglia tanti tiri da sotto, ben creati, riesce a far segnare un solo canestro dal campo e 3 tiri liberi. Cosi, lentamente, si recupera punto su punto, arrivando a giocare la partita agli ultimi secondi. Cennamo segna il canestro del +1 a 16 secondi dalla fine. Nell’ultimo attacco dei padroni di casa ci sono 2 tiri liberi, per fortuna sbagliati, ed anche il tiro successivo al rimbalzo offensivo finisce fuori dal canestro quando, finalmente, il rimbalzo è nelle mani dei ragazzi isolani , che possono tenere la palla negli ultimissimi secondi.
POST PARTITA-Coach Elia a fine partita: “ Sono ovviamente soddisfatto della vittoria, giunta su un campo sempre difficile e, per giunta, al fotofinish. Ma c’è ancora tantissimo da lavorare per evitare i tanti errori banali che ancora commettiamo. Che questa vittoria sia un punto di partenza e non di arrivo”.
Emozionato e felice per la vittoria,Coach Banfi dice la sua : “È stata una partita dalle mille emozioni su un campo ostico, ma alla fine testa, cuore e voglia di vincere hanno fatto si che i ragazzi hanno conquistato due punti importanti che danno morale e fiducia nel proseguo del campionato”.
Sabato 17 Novembre i ragazzi affronteranno ai Salesiani il SALES VOMERO alle 16.30.

Virtus Piscinola 47
Cestistica Ischia 48 
(15-6, 27-22, 42-29) 
CESTISTICA ISCHIA : Trani, Patalano, Cennamo, Mazza, Di Meglio A., Russo, Mazzella, Banfi, Amato, Di Iorio, Mattera, Conte. Coach Elia /Banfi

Condividi sui social: